top of page

L’importanza del gioco nel bambino

Benché nasciamo con la tendenza ad avere un certo temperamento, buona parte di ciò che sentiamo abitualmente si sviluppa nelle relazioni con gli altri, specialmente con i nostri genitori. Più il bambino è rilassato, magari perché gli avete dato le giuste attenzioni, più è probabile che il suo stato d'animo di fondo sia rilassato invece che ansioso o arrabbiato. Tuttavia, vorrei sottolineare che è giusto, per il bambino, sperimentare l'intera gamma delle emozioni, ma che al contempo avrà bisogno di essere affiancato in tutti i suoi stati d'animo, dalle lacrime ai sorrisi per una vittoria, dalla paura alla collera per aver perso un match.

 

il gioco nel bambino

Per questo motivo, vi suggeriamo di creare buone abitudini di gioco, che gli permettano di sperimentare le varie emozioni:


1) quando un bambino piccolo vuole giocare con voi, aiutatelo a iniziare l'attività che ha scelto. Poi, quando sarà così assorto nel gioco da non avere più bisogno di voi, fatevi da parte, ma mi raccomando non interrompete un bambino concentrato;


2) ai bambini piccoli piace avere compagni di gioco di età diverse. Buona parte di ciò che apprendiamo deriva dall'osservare gli altri: i bambini più grandi insegnano ai più piccoli un comportamento più evoluto e modelli di ruolo, e offrono anche un sostegno emotivo maggiore. I bambini più grandi, invece, imparano a insegnare, a far crescere gli altri e a diventare dei leader;


3) se il bambino è più grande, non dovete improvvisarvi animatori ogni volta che lui non sa cosa fare. Quando si annoia, infatti, abbiate fiducia e ditegli che sicuramente troverà qualcosa di divertente da fare. A volte la noia è una componente necessaria per aumentare la creatività;

 

In tutti i casi, tenetevi un po’ di tempo da trascorrere con il bambino, condividendo attività che vi piacciono: giochi da tavola, giochi di carte, sport, canto o altro ancora, purché sia di vostro e loro gradimento, e non vi sostituiate al ruolo del tecnico.


Sei un genitore di un ragazzo o una ragazza che pratica sport? Vuoi saperne di più su come gestire le difficoltà che incontrate quotidianamente?


34 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page